Venice local guide, Private tours in Venice and the Veneto
  • Dove mangiare a Venezia? 

    A Venezia trovare un buon posto dove mangiare è a volte più complicato del previsto, specialmente se non si ha tempo e non si era pianificato accuratamente in precedenza dove andare a mangiare. Ma perché? A Venezia (incluso Mestre) ci sono 1878 ristoranti, un’incredibile offerta apparentemente, per ogni tipo di persona si potrebbe pensare? NO. Sono posti quasi solo per uno specifico tipo di clientela: il turista mordi e fuggi. Questo è un tipo di cliente diventato il miglior target per i posti di bassa qualità.

    • Mangia solo una volta in città
    • Mangia in fretta e non ha tempo per scrivere review
    • Visita Venezia brevemente e non ha pianificato dove andare a mangiare
    • Ma soprattutto è affamato! Non pone molta attenzione ai menu

     

    Com’è il turista Mordi e fuggi?

    E’ molto più facile guadagnare soldi da questo tipo di cliente piuttosto che tentare di attirare le persone che si fermano più a lungo in città o addirittura i veneziani stessi. Così la maggior parte dei ristoranti forniscono purtroppo un rapporto piuttosto basso tra qualità e il prezzo.

     

    Come riconoscere un ristorante per turisti mordi e fuggi?

    Eccovi alcune linee guida per capire quali ristoranti siano esclusivamente turistici, (non è sempre detto che un ristorante sia cattivo presentando solo una di queste caratteristiche), comunque state attenti a queste cose:

    • camerieri che cercano di convincere i passanti ad entrare (se fai cucina locale per veneziani non hai bisogno di fermare possibili clienti per strada)
    • un menu appeso con molte lingue straniere (ciò dichiara chi siano i possibili fruitori)
    • insegne in inglese che tentano di attirare solo turisti (tipo per es. “Home made pizza”, “Good food!”, “Fresh pasta”)
    • foto di cibo o sagome di cibo in plastica
    • cartelloni con su scritto Pasta o Pizza ma nessuna traccia di forno o cucina, ciò comporta mangiare pizza surgelata e cibo riscaldato nel microonde

     

    Allora dove andare a mangiare a Venezia?

    Due tipi di locali sono quelli in cui vi suggerisco di andare:

    • i ristornati per la gente locale (e alcuni turisti più curiosi), che tentano di soddisfare e mantenere la clientela nel tempo
    • oppure i ristoranti eleganti di qualità, e forse persino quelli con stella Michelin

    I primi sono luoghi dove potete assaggiare la cucina genuina e locale, gli altri sono delle esperienze culinarie indimenticabili

     

    Come fare per trovare il locale giusto a Venezia?

    Lasciatevi consigliare da noi, potete sempre partecipare ad uno dei nostri tour a tema enogastronomico vi sveleremo i segreti dei veneziani.

     

    Alcuni ristoranti in cui sono solito andare

    Trattoria Antico Calice, Da Bepi, La RivettaGatto Nero (quest’ultimo a Burano)

     

    Ristoranti eleganti

    Da IvoDo ForniHarry’s Bar

     

    Ristoranti stellati Michelin (dati 2019)

    DopolavoroGlamIl RidottoMetOroOsteria da FioreQuadriVenissa

     

    Andrea Donà

    Foto Davide Calenda

    ….ALTRE FOTO ARTICOLO IN INGLESE

     

     

Cibo e ristoranti, dove mangiare e stare bene?

DOVE MANGIARE A VENEZIA?

Dove mangiare a Venezia? 

A Venezia trovare un buon posto dove mangiare è a volte più complicato del previsto, specialmente se non si ha tempo e non si era pianificato accuratamente in precedenza dove andare a mangiare. Ma perché? A Venezia (incluso Mestre) ci sono 1878 ristoranti, un’incredibile offerta apparentemente, per ogni tipo di persona si potrebbe pensare? NO. Sono posti quasi solo per uno specifico tipo di clientela: il turista mordi e fuggi. Questo è un tipo di cliente diventato il miglior target per i posti di bassa qualità.

  • Mangia solo una volta in città
  • Mangia in fretta e non ha tempo per scrivere review
  • Visita Venezia brevemente e non ha pianificato dove andare a mangiare
  • Ma soprattutto è affamato! Non pone molta attenzione ai menu

 

Com’è il turista Mordi e fuggi?

E’ molto più facile guadagnare soldi da questo tipo di cliente piuttosto che tentare di attirare le persone che si fermano più a lungo in città o addirittura i veneziani stessi. Così la maggior parte dei ristoranti forniscono purtroppo un rapporto piuttosto basso tra qualità e il prezzo.

 

Come riconoscere un ristorante per turisti mordi e fuggi?

Eccovi alcune linee guida per capire quali ristoranti siano esclusivamente turistici, (non è sempre detto che un ristorante sia cattivo presentando solo una di queste caratteristiche), comunque state attenti a queste cose:

  • camerieri che cercano di convincere i passanti ad entrare (se fai cucina locale per veneziani non hai bisogno di fermare possibili clienti per strada)
  • un menu appeso con molte lingue straniere (ciò dichiara chi siano i possibili fruitori)
  • insegne in inglese che tentano di attirare solo turisti (tipo per es. “Home made pizza”, “Good food!”, “Fresh pasta”)
  • foto di cibo o sagome di cibo in plastica
  • cartelloni con su scritto Pasta o Pizza ma nessuna traccia di forno o cucina, ciò comporta mangiare pizza surgelata e cibo riscaldato nel microonde

 

Allora dove andare a mangiare a Venezia?

Due tipi di locali sono quelli in cui vi suggerisco di andare:

  • i ristornati per la gente locale (e alcuni turisti più curiosi), che tentano di soddisfare e mantenere la clientela nel tempo
  • oppure i ristoranti eleganti di qualità, e forse persino quelli con stella Michelin

I primi sono luoghi dove potete assaggiare la cucina genuina e locale, gli altri sono delle esperienze culinarie indimenticabili

 

Come fare per trovare il locale giusto a Venezia?

Lasciatevi consigliare da noi, potete sempre partecipare ad uno dei nostri tour a tema enogastronomico vi sveleremo i segreti dei veneziani.

 

Alcuni ristoranti in cui sono solito andare

Trattoria Antico Calice, Da Bepi, La RivettaGatto Nero (quest’ultimo a Burano)

 

Ristoranti eleganti

Da IvoDo ForniHarry’s Bar

 

Ristoranti stellati Michelin (dati 2019)

DopolavoroGlamIl RidottoMetOroOsteria da FioreQuadriVenissa

 

Andrea Donà

Foto Davide Calenda

….ALTRE FOTO ARTICOLO IN INGLESE

 

 


Who are we?